NEW JERSEY


Il continente americano è composto da due grandi masse continentali:l’America Settentrionale e l’America Meridionale. Ledue Americhe sono unite da un grande istmo e sono bagnatedall’Oceano Atlantico a est e dall’Oceano Pacifico a ovest.L’America Settentrionale comprende il Canada e gli Stati Uniti.Gli Stati Uniti sono considerati lo Stato più potente del mondo.L’America Meridionale, chiamata anche America Latina,comprendemoltiStati. La parte tra le due Americhe comprendeil Messico e gli Stati che si trovano sull’istmo e sulle isolevicine. Questa zona viene chiamata America Centrale. Complessivamentenelle Americhe ci sono più di 30 Stati.
Per tutta la lunghezza del continente americano, sul lato occidentale,da nord a sud, si trova una seriedi catene montuose: le Montagne Rocciose,le Sierre messicane e istmiche, la Cordigliera delle Ande. I fiumi più importanti scendono dal lato orientale delle montagne e si gettano nell’Oceano Atlantico. Sono il San Lorenzo, il Mississippi, il Rio delle Amazzoni, il Paranà.
Il continente americano è il più lungo di tutti e, per questa ragione, vi si trovano una gran varietà di climi: molto freddi nell’estremo nord e nell’estremo sud, temperati e tropicali proseguendo verso l’Equatore. Anche gli ambienti naturali sono molti e diversi: foreste, pascoli, campi coltivati, grandi
piantagioni di caffè, cotone, canna da zucchero, cacao.

L’America Settentrionale comprende la parte del continente americano che va dai ghiacci polari a nord fino al Golfo del Messico a sud.
A nord la costa forma molti golfi e baie; i più importanti sono la Baia diHudson, la Baia di Baffin, ilGolfo del San Lorenzo.
Vi sono anchemolte penisole, arcipelaghi e grandi isole. Le isole più grandi sono la Groenlandia (che appartiene alla Danimarca), Terranova e l’Isola di Baffin. A sud la costa è più uniforme; l’unica grande penisola è quella della Florida. A occidente, da nord a sud, si trova la grande catena delle
Montagne Rocciose. Negli Stati Uniti, tra le Montagne Rocciose e la costa dell’Oceano
Pacifico, vi sono altre catenemontuose e grandi altipiani aridi e, a volte, desertici. In questi altipiani si trovano delle profonde gole chiamate canyon.
A oriente si trova la catena degli Appalachi, più antica e quindi più bassa delle Montagne Rocciose.
I fiumi principali sono: il Mackenzie, in territorio canadese, che si getta nelMar Glaciale Artico; il San Lorenzo, che collega i Grandi Laghi con l’Oceano Atlantico; il Mississippi-Missouri in territorio statunitense, che sfocia nel Golfo delMessico e il Rio Grande che segna il confine con ilMessico.
Lo Stato più ricco di laghi è il Canada: tra grandi e piccoli ne ha circa 250.000. Il complesso più importante è quello dei cinque Grandi Laghi, in comune con gli Stati Uniti: Superiore,
Huron, Erie, Ontario e Michigan (l’unico interamente statunitense). Fra il lago Erie e il lago Ontario c’è un dislivello di un centinaio di metri che dà origine a uno dei più grandiosi salti d’acqua del mondo: le famose cascate del Niagara. Man mano che si scende da nord verso sud il clima passa
da molto freddo a temperato. Le regioni centrali hanno un clima continentale freddo; negli aridi altipiani dell’Arizona e nelle pianure del Texas il clima è torrido; le coste della California hanno un clima simile a quello mediterraneo.

CLIMA

La maggior parte del New Jersey presenta un clima subtropicale umido, con la sola eccezione delle contee nord-occidentali che hanno un clima continentale, sensibilmente più fresco. Le estati sono generalmente calde e umide, con temperature medie massime intorno ai 30 gradi, e minime che difficilmente scendono sotto i 16/17 gradi, quantomeno nei mesi di luglio e agosto. Gli inverni invece sono freddi. Le precipitazioni raggiungono mediamente un totale annuo di 1200 mm di pioggia, equamente distribuiti su tutti i dodici mesi, in molti casi sotto forma di neve tra dicembre e marzo. Gli uragani e le tempeste tropicali sono rare.

Geografia



Il New Jersey è uno dei più piccoli stati degli Stati Uniti. La superficie è di 22608 km², appena inferiore a quella dell'attuale Toscana.
È posto sulla costa dell'Oceano Atlantico e limitato ad ovest dal fiume Delaware. Il Delaware segna tutto il confine occidentale con la Pennsylvania e quello sud/sud-occidentale con lo stato del Delaware. Il New Jersey confina a nord con lo stato di New York. Il fiume Hudson separa il New Jersey nord-orientale da New York City.
L'area metropolitana nord-orientale è anche detta Gateway Region (regione d'ingresso), nome dovuto alla presenza nel suo territorio della famosa Ellis Island, l'isola dalla quale, nella prima metà del XX secolo, sono passati decine di milioni di emigranti prima di essere ammessi negli Stati Uniti. Ne fanno parte le contee di Bergen, Essex, Hudson, Middlesex, Passaic e Union.
La parte nord-occidentale, detta Skylands, ha un territorio più ondulato, con colline e ampie aree a verde. Conserva un aspetto di zona residenziale benché molto meno densamente popolata e più rurale rispetto alla Gateway Region. Della Skylands fanno parte le contee di Sussex, Morris, Warren, Hunterdon e Somerset.
La parte sud-orientale e l'estremità meridionale, la Shore Region, è caratterizzata dalla costa atlantica ed è completamente pianeggiante. Comprende le contee di Monmouth e Ocean a nord, quella di Atlantic con l'area metropolitana di Atlantic City nella zona centrale, e quelle di Cumberland e Cape May nella parte più meridionale.
La zona sud-occidentale rientra nell'area della valle del Delaware ed è già considerata come area metropolitana di Filadelfia. Di questa fanno parte le contee di Mercer, Burlington, Camden, Gloucester e Salem.
Nell'interno del New Jersey centro-meridionale si trova la vasta foresta di Pine Barrens, sede tra l'altro della riserva nazionale di Pinelands: un ecosistema conservatosi sorprendentemente intatto, nonostante la sua collocazione in un'area a forte antropizzazione, tra New York e Filadelfia.
external image placeholder?w=250&h=444

Suddivisione amministrativa

SUDD
Contee del New Jersey
Il New Jersey è diviso amministrativamente in 21 Contee.
I rappresentati delle Contee eletti dal popolo prendono il nome di Freeholder (una nomenclatura unica negli Stati Uniti).
Contee (Capoluogo)